Focolaio in una scuola a Palagonia: 950 studenti in isolamento


Un’intera scuola in isolamento: succede a Palagonia, in provincia di Catania, dove è scoppiato un focolaio e quasi mille alunni sono a casa.


A Palagonia una scuola intera è in isolamento, compresi la dirigente scolastica, i docenti e il personale Ata. Nel comune in provincia di Catania, infatti, 950 ragazzi e ragazze dell’istituto comprensivo “Blandini” sono finiti in quarantena insieme con oltre duecento tra docenti e personale scolastico

Focolaio a Palagonia: la decisione dell’Asp Catania

Una misura precauzionale adottata dall’Azienda sanitaria provinciale dopo la scoperta della positività di due alunni e tre insegnanti. L’allarme è scattato con il susseguirsi delle segnalazioni: prima un bimbo della scuola primaria, poi un ragazzino della secondaria, a seguire i tre docenti.

“Ci siamo messi subito all’opera con l’Asp – afferma all’agenzia Dire la dirigente scolastica, Concetta Iudicae abbiamo portato a termine tutti i percorsi di tracciamento facendo un ottimo lavoro. Alla fine gli esperti dell’Azienda sanitaria hanno deciso di chiudere la scuola e di mettere tutti noi in isolamento”.

I tamponi per tutto l’istituto inizieranno lunedì, mentre la scuola resterà chiusa fino al 19 novembre. La preside Iudica, intanto, porta avanti l’istituto da casa: “Tutte le famiglie sono state raggiunte da comunicazione ufficiale da parte della scuola e ora dovremo fare i tamponi. Non è facile lavorare in questa situazione – aggiunge – e questa vicenda ha creato chiaramente apprensione. Teniamo molto alla salute dei ragazzi, dei nostri insegnanti e del personale”.

Quattro medici positivi all’ospedale Cannizzaro di Catania

Un pensiero su “Focolaio in una scuola a Palagonia: 950 studenti in isolamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *