Omicidio a Castelvetrano: giovane ucciso a colpi d’arma da fuoco


Omicidio nella notte a Castelvetrano: ucciso un ragazzo a colpi d’arma da fuoco. Sul posto la Polizia scientifica per i rilievi del caso.


Omicidio a Castelvetrano: un giovane del posto è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco. Il suo corpo sarebbe stato rinvenuto nella zona industriale. A perdere la vita un ragazzo sui trent’anni.

Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica e i Carabinieri per tutti i rilievi del caso. I militari dell’Arma alle 4:00 del mattino hanno trovato in un terreno isolato in via Manganelli, il cadavere di Vincenzo Adamo Favaroso che è stato colpito al petto, forse con pallettoni sparati da fucile, in un luogo diverso da quello del ritrovamento.

Dagli accertamenti svolti – dicono gli investigatori – e dai rilievi tecnici svolti da personale specializzato del comando provinciale di Trapani, sono emersi gravi indizi di colpevolezza nei confronti del 32enne castelvetranese. Sono in corso accertamenti per verificare se il presunto autore abbia agito da solo o si sia fatto aiutare da qualche complice.

Omicidio Castelvetrano: fermato un uomo

I carabinieri della compagnia di Castelvetrano hanno fermato, su ordine della procura di Marsala un uomo di 32 anni indagato per l’omicidio di Favaroso ucciso nella notte a Castelvetrano. Dopo un lungo interrogatorio l’indagato è stato portato in carcere.

In aggiornamento…

Incidente mortale a Castelvetrano: perde la vita una 27enne (FOTO)

Un pensiero su “Omicidio a Castelvetrano: giovane ucciso a colpi d’arma da fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *