Sicilia, acquista terreno per demolire ecomostro: prima e dopo (FOTO)


In provincia di Caltanissetta, un pensionato ha acquistato un pezzo di terra solo per demolire l’ecomostro che sorgeva davanti al castello manfredonico.


MUSSOMELI – Si dice spesso che un gesto concreto valga più di mille parole. Se poi si compie in una terra in cui la difesa della bellezza appare, a volte, insormontabile, questo gesto sembra brillare ancor di più. Raccontiamo oggi una storia d’amore per il territorio che arriva da Mussomeli, in provincia di Caltanissetta, dove un ex imprenditore ha acquistato un pezzo di terra solo per demolire una villetta ecomostro che sorgeva davanti allo splendido castello manfredonico, deturpandone la vista. Un’azione fatta in silenzio, senza clamori o vetrine, grazie alla quale, in poche ore, quello scempio di cemento è stato spazzato via dopo quasi cinquant’anni. Un esempio di resilienza che riaccende la speranza.

L’iter per demolire l’ecomostro

Campione di protagonismo civico è Sebastiano Misuraca, 75 anni, mussomelese doc, che non sopportava più la vista di quella villetta davanti alla fortezza chiaramontana fusa con la roccia. Così, decide di avviare una trattativa con i proprietari dell’edificio, solo per far sparire una volta per tutte quella ferita nel paesaggio. Dopo una lunga trafila burocratica, l’ex imprenditore acquista il terreno di oltre tremila metri quadrati alle pendici del castello e ottiene l’autorizzazione a demolire. Detto, fatto. Lunedì scorso è intervenuta un’impresa di Mussomeli e in poche ore della villetta non è rimasto che un cumulo di macerie.

Ruspa Mussomeli

Il plauso del sindaco di Mussomeli

“Non posso che evidenziare – dichiara il sindaco Giuseppe Catania –  questo nobile gesto e fare un pubblico plauso al signor Sebastiano Misuraca che con questa azione ha, concretamente, mostrato il suo attaccamento alla nostra cittadina, restituendo un profilo nuovo ed esteticamente più bello a questa cartolina paesaggistica.

Penso, altresì, che con questo gesto si metta in evidenza uno spaccato di Sicilia differente dagli stereotipi molto spesso alimentati ed amplificati. Un grazie a nome mio personale, di tutta l’amministrazione e dell’intera comunità mussomelese”.

Dopo la demolizione della villetta di Mussomeli

Photo credits: FB Sebastiano Lo Conte

Un pensiero su “Sicilia, acquista terreno per demolire ecomostro: prima e dopo (FOTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.