Calcio Catania, 2-2 con l’Avellino: a vincere sono i tifosi [VIDEO]


Pareggio per il Calcio Catania, alla prima con i tifosi in curva: il 2-2 del Massimino è il quarto risultato utile consecutivo per gli etnei. Rivedi goal e highlights.


Arriva una pareggio in quella che è la prima partita con i gruppi organizzati del Calcio Catania sugli spalti, nonostante le gravi vicende extracampo. Allo stadio “Angelo Massimino” i rossazzurri pareggiano 2-2 contro l’Avellino di Braglia. Un risultato poco utile per la classifica – con i 3 punti sfumati proprio negli ultimi minuti – ma che vale come una vittoria per i tifosi rossazzurri e la squadra, come dimostra il post partita sotto la curva (qui sotto il video).

La partita

Per quanto riguarda il campo, il primo tempo si chiude sul punteggio di parità: pronti via, Moro – ancora lui – porta in vantaggio il Catania: un Zanchi ispirato, dopo un paio di dribbling, scarica in porta il proprio sinistro, Forte respinge e il 24 è il più lesto sul pallone e la mette dentro per l’1-0; al 44′ gli ospiti pareggiano con Plescia che devia in rete una punizione di Aloi per l’1-1.

Nel secondo tempo, i rossazzurri si riportano in vantaggio con Claiton bravo a mettere dentro un pallone vagante sulla linea. Dopo un gol annullato a Moro, la partita si incattivisce: fioccano i gialli e alla mezz’ora della ripresa sia Kanoute che Calapai vengono espulsi: il primo reo di aver spintonato un raccattapalle, il secondo per essere intervenuto in maniera veemente a difesa del ragazzo.

Sul finale gli etnei abbassano il ritmo e arriva la rete ospite del pareggio: all’87’ su calcio angolo, Silvestri svetta di testa e trova la porta (complice probabilmente anche Sala) per il 2–2 finale.

Qui gli highlights della gara tra Calcio Catania e Avellino allo stadio “Angelo Massimino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *