Meteo, arriva caldo africano: temperature primaverili a Capodanno


Meteo Capodanno, arriva il gigante africano: previste temperature anomale per il periodo, anche di 20-21°C in Sardegna e Sicilia.


In arrivo sull’Italia un anomalo anticiclone africano che porterà caldo nei prossimi giorni, e anche a Capodanno, sulle regioni centrali e meridionali con temperature che potranno sfiorare anche i 20-21°C in Sardegna e Sicilia.

Meteo Capodanno: ecco il gigante africano

A dirlo è Stefano Ghetti, meteorologo del sito www.iLMeteo.it. Da oggi e nei giorni fino a dopo il Capodanno, un grosso campo anticiclonico di origine sub-tropicale, dall’Africa raggiungerà l’Italia. L’alta pressione in inverno però, avverte Ghetti, non è sempre sinonimo di bel tempo e sole, infatti al Nord torneranno le nubi basse e le nebbie, così come su alcune zone del Centro e localmente pure sulle coste meridionali. Sui rilievi e sul resto dei settori invece sarà il sole l’unico protagonista dei prossimi giorni.

È importante sapere che la “bolla” africana a circa 1500 metri ha una temperatura di quasi 15°C (un valore piuttosto anomalo per la fine di dicembre), misura che verrà facilmente raggiunta e anche superata di giorno sulle regioni centrali e meridionali e localmente pure sulle valli alpine (attesi quasi 17°C a Roma e fino a 20-21°C in Sardegna e Sicilia). Al nord invece a causa o della nebbia o del cielo coperto il meteo di Capodanno prevede temperature che non supereranno i 7-9°C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *