Autostrade Siciliane, l’A20 diventa pascolo: pecore sulla Messina-Palermo


Lo scorso 21 gennaio, un gregge di pecore ha invaso l’autostrada A20 Messina-Palermo. Automobilisti increduli.


Nei giorni scorsi delle pecore hanno invaso la carreggiata di una delle autostrade siciliane più importanti.  Nella fattispecie, l’autostrada Messina-Palermo si è tramutata in un prato da pascolo, nei pressi dello svincolo di Rometta.

Un gregge di pecore ha, infatti, invaso la carreggiata tra gli occhi meravigliati di diversi automobilisti. Gli animali, probabilmente scappati da un vicino allevamento, hanno creato non pochi disagi al traffico con lunghe code in direzione Messina.

Sul posto la polizia stradale e personale del Cas che ha fatto uscire gli animali dalla carreggiata per evitare incidenti e ripristinare una condizione di normalità.


Taormina, finanziato ripristino strada di collegamento con A18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.