A Catania un nuovo centro per l’accoglienza dei migranti


La moderna struttura sostituisce quella finora utilizzata finora, ovvero l’impianto comunale di piazza Spedini a Catania.


Un nuovo sito di accoglienza temporanea dei migranti che approdano a Catania, è stato allestito dal Comune d’intesa con la Prefettura nell’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, più precisamente nel plesso utilizzato fino a pochi mesi addietro come hub vaccinale.

La moderna struttura sostituisce quella finora utilizzata dell’impianto comunale Luciano Abramo di piazza Spedini, che verrà restituita all’utilizzo delle società sportive indoor.



L’ex hub vaccinale destinato all’accoglienza temporanea è stato materialmente approntato per le necessità delle persone da ospitare, grazie al lavoro congiunto della protezione civile comunale e della Catania Multiservizi.

Già vi hanno trovato riparo i primi 80 migranti giunti al porto di Catania trainati da una motovedetta della Guardia di Finanza, prima di essere stati trasferiti nei centri d’accoglienza italiani che verranno individuati dagli organi ministeriali preposti.


Catania, ecco come sarà la nuova piazza dell’ex ospedale Santa Marta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.