Sicilia, nonnina centenaria sconfigge il Covid: dimessa dall’ospedale


La nonnina centenaria, al momento del ricovero, era positiva e presentava febbre e dispnea, ma le sue condizioni non si sono aggravate.


Una nonnina centenaria della provincia di Trapani è guarita dal Coronavirus. È stata dimessa, infatti,  stamattina dal reparto di Medicina Covid dell’ospedale Paolo Borsellino di Marsala, Angela T., classe 1920, ricoverata lo scorso 31 dicembre. L’anziana, che giovedì prossimo compirà 101 anni ed è in buone condizioni fisiche, è nata a Favignana ma risiede a Trapani in una comunità alloggio dove trovano accoglienza altri sette ospiti.

La signora – afferma l’Asp di Trapani – al momento del ricovero era positiva al Covid e presentava febbre e dispnea, ma le sue condizioni non si sono aggravate rendendo possibili le dimissioni raggiunta la piena negativizzazione dopo solo undici giorni di permanenza in ospedale dove è stata trattata con i farmaci previsti dal normale protocollo terapeutico Covid, con cortisone, antinfiammatori ed eparina a basso peso molecolare.

Ad attendere la nonnina, che ha tre figli e otto nipoti, le operatrici della comunità alloggio, mentre l’appuntamento con i familiari è previsto giovedì prossimo in occasione del traguardo dei 101 anni.


Caltanissetta, nonnina festeggia il compleanno nel reparto Covid

3 pensieri riguardo “Sicilia, nonnina centenaria sconfigge il Covid: dimessa dall’ospedale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.