Due nuove “zone rosse” in Sicilia: l’ordinanza di Musumeci


Due comuni diventano “zone rosse” in Sicilia. Lo ha sancito il presidente della Regione Nello Musumeci, per contrastare la diffusione del Coronavirus.


Due nuove “zone rosse” in Sicilia: si tratta di Troina e Valguarnera Caropepe, entrambi nel territorio ennese, in cui vigeranno le restrizioni dal 19 al 24 giugno compreso.

A disporlo l’ordinanza del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, a seguito delle relazioni delle Asp e informati i sindaci dei Comuni interessati.

Nella stessa ordinanza si stabilisce anche la proroga di zona rossa fino al 24 giugno per il comune di Aidone, sempre in provincia di Enna.


Hub Acireale, nonna Rosaria riceve il vaccino a 100 anni: “Vaccinatevi tutti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *