Bocelli in concerto a Noto: promuoverà il patrimonio siciliano


Andrea Bocelli sarà in concerto a Noto per promuovere le bellezze del patrimonio siciliano. Ecco i dettagli sull’evento.


Noto, patrimonio dell’Unesco, ospiterà il 24 ottobre, sulla scalinata della cattedrale, un concerto di Andrea Bocelli che sarà accompagnato dall’orchestra e dal coro del Teatro Massimo Bellini di Catania, con la regia di Alberto Bartalini. Il tenore diventerà di fatto il testimonial dei sette siti Unesco presenti nell’Isola.

L’iniziativa è promossa dal Comune e dalla Regione siciliana, nell’ambito di “Noto città d’arte”, che ha visto l’esposizione (fino a febbraio 2021) di cinque opere monumentali di Igor Mitoraj.

“Un evento culturale di notevole spessore – commenta il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – in una città-simbolo dell’arte barocca dell’Isola. Una tappa di promozione della Sicilia che si aggiunge al testimonial di Dolce e Gabbana e alla partenza del Giro d’Italia. Eventi curati con passione dell’assessore al Turismo Manlio Messina, per accrescere la capacità attrattiva della Sicilia”.

“L’iniziativa ‘Mitoraj-Bocelli’ – dice il sindaco Corrado Bonfanti altro non è che l’avvio di un percorso virtuoso che vede per la prima volta protagonisti tutti i siti siciliani nella World Heritage List, chiamati a fare rete”.

Gli altri sei siti Unesco sono la Valle dei Templi di Agrigento, Siracusa e le necropoli rupestri di Pantalica, la Villa romana del Casale di Piazza Armerina, le Isole Eolie, l’Etna, Palermo arabo-normanna con le cattedrali di Cefalù e Monreale. Eccoli in questo video.


Un pensiero su “Bocelli in concerto a Noto: promuoverà il patrimonio siciliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.