Ragusa, ragazzo di 22 anni si suicida: era uno studente Unict


Un giovane di 22 anni si è suicidato a Ragusa. Il ragazzo, studente Unict, viene ricordato dai colleghi ancora sotto shock per il gesto estremo.


Un giovane di 22 anni si è suicidato a Ragusa, nei pressi di via Archimede. Il ragazzo si è gettato dal balcone di casa.

Andrea, questo il nome del giovane morto, frequentava il corso triennale di “Storia, politica e relazioni internazionali” dell’Università di Catania e presto avrebbe dovuto frequentare un corso magistrale a Padova.

Sconosciuti i motivi dell’estremo gesto. Molti i ricordi sui social, soprattutto da parte di colleghi ancora increduli.

“Non si può morire così! Non per degli stupidi esami o per un’istituzione che anziché formarti ti distrugge. Ciao Andrea, il tuo sorriso non verrà e non dovrà mai essere dimenticato” si legge in uno dei commenti.

Ragusa, è morto don Raffaele Campailla: il prete aveva solo 47 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.