Meteo Sicilia, domani allerta arancione su tutta l’Isola: il bollettino


Diramata per domani l’allerta meteo arancione sulla Sicilia. L’avviso della Protezione Civile riguarda tutti i settori della nostra Isola.


Meteo Sicilia – Diramata per domani l’allerta arancione su tutta l’Isola. L’avviso diffuso dalla Protezione Civile della Regione Sicilia – per domenica 6 dicembre – interessa tutti i settori della Sicilia.


La struttura anticiclonica posizionata sull’Europa continentale, ostacola la naturale progressione verso Est della vasta e profonda area depressionaria con centro d’azione sulla Gran Bretagna. Ne scaturisce la persistenza di un intenso flusso di correnti sud-occidentali umide ed instabili sulla nostra Penisola, con precipitazioni da sparse a diffuse, anche temporalesche, a carattere nevoso sulle Alpi con apporti al suolo molto abbondanti, accompagnate da un generale rinforzo della ventilazione.

Meteo Sicilia: domani allerta arancione su tutta la Regione

Già dalla tarda serata di oggi, sabato 5 dicembre, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e Calabria, in estensione a Campania, Abruzzo e Molise.

Previste per domenica 6 dicembre precipitazioni diffuse, specie al mattino, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati da moderati a puntualmente elevati; da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle restanti zone, con quantitativi cumulati generalmente moderati.

Il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha quindi emesso questo avviso di condizioni meteorologiche avverse.

meteo sicilia domani allerta arancione 6 dicembre

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, domenica 6 dicembre, allerta rossa su alcuni settori di Veneto, Friuli Venezia Giulia e sulla Provincia Autonoma di Bolzano. Allerta arancione sui restanti bacini del Friuli Venezia Giulia, su gran parte di Veneto, Emilia-Romagna, Lazio, sulla Provincia Autonoma di Trento, in Umbria, Abruzzo, Campania, Molise, Puglia, Calabria e sull’intero territorio della Sicilia. Valutata inoltre allerta gialla su alcuni settori di Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Liguria, Marche, Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Calabria, Puglia e sull’intero territorio di Toscana e Basilicata.

Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di Protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Consulta il bollettino completo della Protezione Civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.