Sicilia, coppia in isolamento non può fare spesa: gliela fanno i carabinieri


Dei coniugi in isolamento fiduciario non potevano acquistare il latte per i propri figli e allora sono stati i carabinieri a provvedere alla spesa.


Dei coniugi in isolamento fiduciario erano impossibilitati ad acquistare il latte per i propri figli e allora sono stati i carabinieri di Caltanissetta a provvedere alla spesa e alla sua consegna.

Protagonisti della vicenda due giovani genitori che, in isolamento fiduciario per sospetto contagio da Covid-19, hanno chiamato i carabinieri per chiedere aiuto.

I militari dell’Arma, vista la chiusura degli esercizi commerciali prevista per il primo giorno dell’anno, si sono recati nei propri domicili di residenza da dove hanno prelevato latte e altri generi di conforto per soddisfare la richiesta. Dopodiché una pattuglia dei carabinieri ha provveduto alla consegna della spesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.