Tragedia a Caltagirone: giovane si suicida gettandosi da un viadotto


Un uomo si è suicidato lanciandosi nel vuoto dal viadotto Paradiso della variante Libertinia di Caltagirone.


Un suicidio si è consumato oggi, tra le ore 12:00 e le ore 15:00, al km 4 della SS 683, variante Libertinia di Caltagirone. Più precisamente stiamo parlando della bretella di raccordo con la rotatoria di località San Bartolomeo, che s’innesta con il secondo bivio Molona della SS 417, Catania-Gela.

Come riporta KalatNews, un uomo poco più che 30enne, per motivazioni ancora sconosciute, si è lanciato nel vuoto dal viadotto Paradiso, nel suo punto più alto, là dove si raggiunge un’altezza di almeno 40 metri.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Caltagirone, oltre al magistrato di turno, informato dagli inquirenti. Alla base del viadotto sono intervenuti anche i sanitari del 118, i quali, non hanno potuto fare altro che constatarne la morte del giovane. La vittima ha lasciato la sua macchina, una Renault, ferma ai bordi della carreggiata. Dopodiché è avvenuto il gesto estremo.

Photo credits: KalatNews


Ospedale Caltagirone: operazione al femore ok per paziente di 101 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.