Rubano Bambin Gesù dalla piazza: atto vergognoso in provincia di Catania


Non esiste il Natale per i ladri: in provincia di Catania, è stato rubato il Bambin Gesù collocato nella piazza principale dall’amministrazione comunale.


Non esiste il Natale per i ladri: ad Adrano, in provincia di Catania, è stato rubato il Bambin Gesù collocato accanto l’albero di Natale realizzato dal Comune, in piazza Umberto.

A darne notizia sui social è stata l’assessora comunale di Adrano, Anna Rita Marcellino. “A chiunque si sia appropriato del Bambin Gesù posto nella capanna sotto l’albero in piazza – scrive nel suo post l’assessora – auguro solo che lo protegga e gli faccia capire che rubare è un reato. Il prossimo Natale ne compreremo un altro con la speranza e l’augurio che il bambinello possa redimere chiunque pensi di compiere ancora tale atto”.

piazza Adrano

Aggiornamento: donato nuovo Bambin Gesù

A poche ore dal furto, una famiglia ha donato un nuovo Bambin Gesù da collocare in piazza Umberto ad Adrano.

“Crediamo fermamente che il Bene porta sempre il Bene. Per questo doniamo Gesù Bambino al nostro paese. Non lasciamoci rubare la Speranza”. A dare notizia del dono è sempre l’assessora Anna Rita Marcellino, che parla di “storia a lieto fine” e ringrazia la famiglia donatrice a nome della città intera. 

Bambin Gesù nuovo


Artisti siciliani uniti contro il Covid: ecco il brano “Viene Natale” (VIDEO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.