Teatri aperti stasera in Sicilia: è passato un anno dalla prima chiusura

Ad un anno di distanza dal primo provvedimento governativo riaccendono le luci e riaprono i Teatri Sicilia.


Tornano ad essere aperti, stasera, i teatri in Sicilia: ad aderire alla manifestazione promossa dall’Unita (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo) saranno anche i teatri siciliani che questa sera resteranno aperti e riaccenderanno le loro luci. La manifestazione si svolgerà dalle 19:30 alle 21:30. Ad aderire a questa iniziativa sono stati: il Teatro Massimo di Palermo, il Teatro Massimo e Stabile di Catania, il Gatto Blu e Musco Teatro di Ragusa e il Teatro Comunale De Curtis di Serradifalco.

Teatri aperti in Sicilia un anno dopo

La manifestazione cade ad un anno di distanza dal primo provvedimento governativo che impose la chiusura immediata dei teatri nelle regioni del Nord, e che poi si estese molto velocemente a tutto il territorio nazionale. L’obiettivo dell’iniziativa di Unita è quello di chiedere al nuovo Governo e ai cittadini di tornare il prima possibile a parlare di Teatro e di spettacoli dal vivo per riaprire in totale sicurezza questi luoghi. Inoltre Unita chiede a tutti gli artisti, le maestranze e il pubblico, ad organizzare in tutta l’Italia un presidio nei teatri la sera del 22 febbraio (rispettando come è sempre stato fatto, tutte le misure di sicurezza). 

Perché questi luoghi tornino simbolicamente ad essere ciò che da 2500 anni sono sempre stati: piazze aperte sulla città, motori psichici della vita di una comunità“.


Il sito Epod della Nasa sceglie la Sicilia: lo scatto di Orazio Mezzio [FOTO]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *