Frecciabianca in Sicilia: il primo treno “Freccia” partirà da Catania


Il primo Frecciabianca entrerà in esercizio a metà novembre e percorrerà la tratta Palermo-Catania-Messina e viceversa.


Per la prima volta i treni ad “alta velocità” di Trenitalia hanno messo le loro rotaie sui binari ferroviari della Sicilia: arriva finalmente il Frecciabianca.

“Lunedì prossimo sarò a Catania – annuncia Cancelleri, sottosegretario alle Infrastrutture – per l’inaugurazione del servizio Frecciabianca, il primo freccia in Sicilia.
Come ho più volte detto anche in mie passate interviste, l’arrivo dei treni freccia in Sicilia sono un primo passo importante, al quale ne seguiranno altri, tesi a migliorare radicalmente il servizio ferroviario siciliano e i collegamenti con il Nord Italia. È una Freccia, certamente più performante della stragrande maggioranza dei convogli presenti in Sicilia ed è un segno di buona volontà”.

I binari per adesso sono sempre gli stessi, nel contempo restano ancora aperti i cantieri per raddoppiarli. Le otto carrozze ferroviarie, bianche e rosse e tutte marchiate Frecciabianca, sono arrivate a Messina a fine settembre. Con loro anche una locomotiva E464.

Quando i primi Frecciabianca percorreranno la Sicilia

Il primo viaggio sarà il 14 novembre e sarà nelle tratte che collegheranno Palermo con Catania e Messina, con fermate intermedie a Caltanissetta ed Enna e poi a destinazione le coincidenze con le navi BluJet e il Frecciarossa per Milano.

La presentazione del servizio di Trenitalia (Gruppo Fs) avverrà lunedì 8 novembre a Catania, e sarà presente l’amministratore delegato di Trenitalia, Luigi Corradi.


The Guardian: “Catania-Riposto tra i 10 viaggi in treno più belli al mondo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.