Maltempo Catania: chiuse per allagamento strade centri commerciali (FOTO)


Maltempo Catania – le zone più colpite sono quelle a Sud:Aeroporto, San Giuseppe la Rena, Villaggio San Maria Goretti. Interessate anche Paternò e Motta Sant’Anastasia.


Il maltempo che si è abbattuto in questi giorni su Catania e provincia sta causando già diversi danni.

Al momento le aree più colpite sono quelle a sud del capoluogo etneo: zona Aeroporto, San Giuseppe la Rena, Villaggio San Maria Goretti. Nel pomeriggio erano state interessate maggiormente le località di Paternò e di Motta S. Anastasia.

Al momento risultano espletati oltre 40 interventi di soccorso e una ventina sono in corso, in attesa di essere espletati da parte dei Vigili del Fuoco. Si tratta, prevalentemente, di soccorsi a persona all’interno di auto in panne, allagamenti in locali al piano terra e seminterrato, allagamenti stradali.

Gli interventi in zona “Porte di Catania”

Chiuse, causa allagamento, diverse strade in zona “Porte di Catania”. Lo ha comunicato il responsabile UCPC del Comune.

Allagamento anche in zona Motta Sant’Anastasia: in un’abitazione di via Terrenere sono intervenute due squadre dell’OdV Esaf con tre pompe idrovore. Una delle due squadre si sta spostando sul sottopasso di via Rosolino Pilo, (Motta S. Anastasia), dove sta operando la OdV protezione civile Adrano, mentre l’altra squadra rimane ancora nell’abitazione per completare la bonifica.

Nel sottopasso di Misterbianco adiacente alla zona del centro commerciale “Centro Sicilia” infine, il responsabile di protezione Civile comunale, ha fatto intervenire un escavatore che sta pulendo i canali di scolo ostruiti da detriti e fango. La OdV le Aquile presente sul posto, dopo la pulizia riprenderà le attività con le idrovore.

maltempo catania live 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.