Caltagirone, si inaugura “Spazio Neutro” per riavvicinare figli e genitori non conviventi


Uno spazio – spiega la vicesindaca di Caltagirone Concetta Mancuso – finalizzato al recupero delle relazioni tra figli e genitori non conviventi.


Venerdì 11 dicembre, alle ore 11:00, nei locali dell’assessorato comunale al Welfare, nell’ex Educandato San Luigi, sarà inaugurato lo Spazio Neutro, “una sala – spiega l’assessore e vicesindaco Concetta Mancusofinalizzata al mantenimento e al recupero delle relazioni tra figli e genitori non conviventi”.

L’obiettivo del servizio è favorire e sostenere la continuità del rapporto tra il bambino e i suoi genitori o altre persone affettivamente significative.

Si punta a recuperare, mantenere e migliorare la relazione parentale, sostenendo le capacità genitoriali riacquisibili attraverso percorsi individualizzati, nel rispetto dei bisogni evolutivi dei minori, quando il conflitto tra i genitori o altre situazioni compromettono il loro rapporto con i figli.

Caltagirone protagonista su Rai 2: ecco il servizio andato in onda (VIDEO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.