Meteo Sicilia, domani allerta arancione su mezza Isola: il bollettino


Diramata per domani l’allerta meteo arancione su buona parte della Sicilia. L’avviso diramato dalla Protezione Civile coinvolge cinque settori dell’Isola.


Meteo Sicilia – Diramata per domani l’allerta arancione su cinque settori dell’Isola. L’avviso diffuso dalla Protezione Civile della Regione Sicilia per domani, domenica 13 dicembre 2020, vede l’allarme di colore giallo sul resto della regione.


Condizioni di spiccata instabilità atmosferica sono attese sulle regioni centro-meridionali, specie a ridosso dei settori tirrenici e ionici. La perturbazione, accompagnata da venti forti dai quadranti settentrionali su gran parte del sud, porterà precipitazioni a prevalente carattere temporalesco, interessando in particolar modo Sicilia e Calabria.

Meteo Sicilia: domani allerta arancione sui settori settentrionali

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per domani, domenica 13 dicembre, allerta arancione sui settori settentrionali della Sicilia e allerta gialla sul restante territorio siciliano, oltre che in settori di Abruzzo, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna e Veneto.

Il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha quindi emesso questo avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Meteo sicilia domani allerta arancione 13 dicembre

L’avviso prevede dal tardo pomeriggio di oggi, sabato 12 dicembre, precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e Calabria, specie settori meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, possibili grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. L’avviso prevede, inoltre, venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali sulla Sicilia, in estensione dalla mattinata di domani, domenica 13 dicembre, alla Calabria e successivamente, dal pomeriggio, a Puglia e Basilicata orientale, con locali raffiche di burrasca forte, specie sui relativi settori meridionali e ionici. Mareggiate lungo le coste esposte.

Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di Protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Consulta il bollettino completo della Protezione Civile Regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.