Riapre la circonvallazione di Catania: concluso cantiere metro Garibaldi


Viene riaperto il tratto di viale Felice Fontana (circonvallazione) chiuso dall’aprile del 2017: concluso il cantiere esterno della fermata metro.


Domani, martedì 22 dicembre, il sindaco Salvo Pogliese con l’assessore regionale Marco Falcone e il direttore generale della Fce, Salvo Fiore, riapriranno al flusso veicolare il tratto di viale Felice Fontana (circonvallazione) chiuso dall’aprile del 2017, per la conclusione, del cantiere esterno, dei lavori di costruzione della fermata metropolitana Fontana-Ospedale Garibaldi.

In pratica, verrà eliminata la deviazione stradale e interamente riaperta la Circonvallazione di Catania, senza costringere, più, gli automobilisti a tortuosi giri.

Nuova fermata metro alla circonvallazione di Catania

L’apertura della circonvallazione costituisce un grande passo avanti verso il completamento dei lavori della tratta di metropolitana Nesima-Monte Po, lunga 1,7 km, con 2 stazioni (Fontana e Monte Po) che è previsto entro il 2021. In tal modo, l’attuale tratta di metropolitana Nesima-Stesicoro (lunga 8,8 km con 9 stazioni) sarà estesa a 10,5 km, con 11 stazioni. Per l’occasione verrà fatto il punto sullo stato di avanzamento dei lavori sotterranei, di costruzione della metropolitana cittadina e le prospettive di sviluppo della grande opera di mobilità sostenibile, che entro il 2027 dovrebbe estendersi fino a Paternò.

Catania, metropolitana aperta tutte le domeniche di dicembre

Un pensiero su “Riapre la circonvallazione di Catania: concluso cantiere metro Garibaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.