Terremoto in Sicilia: scossa di magnitudo 3.2 avvertita dalla popolazione


Ancora un terremoto in Sicilia: registrata una scossa di magnitudo 3.2 dall’INGV. Tanta paura ma nessun danno a persone o cose al momento.


Trema la terra in Sicilia, per la precisione in provincia di Enna: una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata nei pressi di Sperlinga. Ne dà notizia l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

Secondo quanto si evince dai dati dell’INGV, l’ipocentro è stato circa 32 km di profondità. Non si segnalano, per fortuna, danni a persone o cose causati da questo terremoto che comunque è stato avvertito dalla popolazione della Sicilia centro-meridionale. Solo tanta paura, quindi, in provincia di Enna a causa di questa scossa avvertita anche in provincia di Agrigento e nel Palermitano.

Terremoto Sicilia Enna Sperlinga

Meno di due settimane fa, un altro violento terremoto era stato avvertito nel Catanese.


Leggi anche Terremoto in Sicilia: scossa in provincia di Catania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.