Ufficiale, il Calcio Catania è fallito: addio alla matricola 11700


Dopo aver acquisito la relazione dei consulenti tecnici d’ufficio e la documentazione prodotta dai legali del club rossazzurro, il Tribunale ha decretato il fallimento del Calcio Catania


Il Tribunale di Catania ha decretato il fallimento del Calcio Catania Spa 1946 per insolvenza. A 24 ore di distanza dall’udienza tenuta ieri, è stata depositata la sentenza che ha accolto l’istanza presentata dalla Procura.

Fallimento del Catania: e ora?

Dopo aver acquisito la relazione dei consulenti tecnici d’ufficio e la documentazione prodotta dai legali del club rossazzurro, il Tribunale ha decretato il fallimento del Calcio Catania disponendo l’esercizio provvisorio fino al 2 gennaio e nominando tre curatori fallimentari: l’avvocato Giuseppe Basile e i commercialisti Enrico Maria Giucastro e Daniela D’Arrigo.

La squadra stasera andrà regolarmente in campo contro il Monopoli, nella gara in programma alle 21:00 allo stadio “Angelo Massimino” e valida per la prima giornata di ritorno del girone C del campionato di Serie C.


Calcio Catania, derby claMOROso: vittoria per 2-0 sul Palermo [VIDEO]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *