Sidra, sospensione servizio idrico a Catania e provincia: le zone coinvolte


Diversi i comuni coinvolti dalla sospensione del servizio di erogazione dell’acqua da parte di Sidra. Ecco le zone interessate dal disservizio.


Sidra comunica la sospensione del servizio in alcune zone di Catania, Tremestieri Etneo e Gravina di Catania. Di seguito la nota dell’azienda:

Giorno 24 maggio 2022 sarà sospesa l’erogazione idrica per l’intera giornata, per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni tratti dell’antico canale potabile che approvvigiona parte della città.

Il disservizio interesserà le seguenti aree della città:

Area cittadina delimitata a nord dal confine comunale; ad est dalle Vie Nizzeti/Nuovalucello, Caboto, Marco Polo, Vincenzo Giuffrida, Ventimiglia; ad ovest dalle vie Galermo, Santa Rosa da Lima, San Nullo, Sebastiano Catania, merlino, Torresino, S.M. Castaldi, dell’Oro, Curia, Palermo, della Regione; a sud da Via della Concordia (Quartieri: Cibali, Fortino, S. Cristoforo, Angeli Custodi, S. G. Galermo, San Nullo, Civita, Consolazione, Cappuccini, Rapisardi);

• Quartiere Canalicchio (Comune di Tremestieri Etneo);

• Quartieri Fasano e Carrubella (Comune di Gravina di Catania).
Il servizio idrico verrà riattivato nella tarda serata del 24/05/2022; i parametri di esercizio torneranno alla normalità nel corso della giornata del 25/05/2022.

Nel corso dei lavori saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento tramite il presidio telefonico gratuito “numero verde Sidra” 800-901755, attivo h24″.

Di seguito la mappa delle zone interessate dal disservizio Sidra a Catania e dintorni.

disservizio sidra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.