Isole Eolie, forte maltempo: grandine come palle da ping pong


Non solo grandine sulle Isole Eolie. Difficoltà anche nei collegamenti marittimi: al momento sono isolate Alicudi, Filicudi e Ginostra.


Una violenta grandinata, durata circa una quindicina di minuti e con chicchi di grandine grandi quanto palline da ping pong, ha colpito stamane le Isole Eolie causando gravi danni alle colture. Alla grandinata ha fatto seguito una pioggia torrenziale che, in molte zone ha trasformato le strade in torrenti in piena, rendendo difficoltosa la circolazione anche per via di pietre e detriti che si sono depositati sulla sede stradale.



Allagamenti, specie a Lipari, nelle abitazioni e nelle attività che sorgono a livello della strada, via Tenente Mariano Amendola e via Roma su tutte.

A Stromboli, per l’ennesima volta, dalla montagna “nuda” di vegetazione, è venuto giù un fiume di fango, anche se in misura meno consistente rispetto al passato.

Difficoltà anche nei collegamenti marittimi: al momento sono isolate Alicudi, Filicudi e il borgo di Ginostra.



La grandine che si è abbattuta sulle Isole Eolie.

grandine isole eolie

Photo credits: ANSA Sicilia


Meteo Sicilia: domenica 20 novembre allerta gialla su tutta l’Isola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.