Coronavirus Catania, 5 positivi in FCE: 2 autisti sono ricoverati

Coronavirus Catania – Scattano i tamponi a tappeto alla Ferrovia Circumetnea: due autisti FCE sono ricoverati e altri tre sono positivi.


In tutto sarebbero 5 i positivi all’interno di Ferrovia Circumetnea: due autisti Fce sono già ricoverati. Come si legge su LiveSicilia, uno di loro è Alfio Papa, 62 anni, e “dipendente modello” per Salvatore Fiore, direttore generale della Fce.

Papa è ricoverato con ventilazione di ossigeno. Ha sempre rispettato tutte le misure anti covid. “È assurdo – afferma l’autista a Livesicilia – che sia consentito agli studenti e ai lavoratori, di viaggiare fianco a fianco in un luogo chiuso come gli autobus”. Alfio Papa ha fatto la spola tra la sua città, Randazzo, da ieri zona rossa e Catania.

Coronavirus Catania, FCE: “Tamponi a tappeto per il personale”

“Abbiamo disposto, già da alcune settimane, tamponi a tappeto su tutto il personale”. Salvatore Fiore, direttore generale della Ferrovia Circumetnea, spiega le misure messe in atto dall’azienda. “Per la capienza degli autobus – continua Fiore – ci siamo attenuti alle disposizioni del governo Conte, procedendo, ogni giorno, con la sanificazione. Sui treni la capienza è maggiore, si arriva quasi a 80 passeggeri, perché è possibile stare all’impiedi”.

Coronavirus Sicilia, oggi calano i contagi: il bollettino del 19 ottobre

Coronavirus Sicilia, oltre 7.000 positivi in totale: i nuovi casi per provincia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *