Basket, malore in campo: muore giocatore Fortitudo Messina


Haitem Fathallah, cestista della Fortitudo Messina, mentre era impegnato in una fase di gioco, si è accasciato e ha perso i sensi. È morto poco dopo all’ospedale di Reggio Calabria.


Un giocatore di basket, Haitem Jabeur Fathallah, di 32 anni, in forza alla Fortitudo Messina, è morto nell’ospedale di Reggio Calabria dove era stato portato per un malore che lo aveva colpito nel corso di un incontro tra la sua squadra e la Dierre Reggio, valido per il campionato di Serie C Gold.

Fathallah, mentre era impegnato in una fase di gioco, si è accasciato ed ha perso i sensi. 

La partita è stata subito sospesa per soccorrere il cestista. Il giocatore è stato portato in ospedale con un’ambulanza, ma è morto poco dopo il ricovero.


Elefante scappa dal circo e va a spasso per Messina [VIDEO]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *