A Catania parte il restauro della più grande chiesa della Sicilia

Annunciato, dal sindaco di Catania, l’avvio dei lavori ai portoni monumentali di San Nicolò l’Arena, la chiesa più grande della Sicilia.

“L’identità di una città è costituita soprattutto dai luoghi che ne sono simbolo. Il legame con essi alimenta il senso di appartenenza a un territorio e a una comunità. Come la Chiesa di San Nicolò l’Arena, il cui prospetto monumentale domina piazza Dante, accanto all’ingresso del monastero dei Benedettini, cuore pulsante della cultura e della formazione umanistica della nostra città”.

Inizia così il post del sindaco Salvo Pogliese che annuncia i lavori nel luogo di culto catanese. “San Nicolò – continua – è la Chiesa più grande di Sicilia, con il grande organo di Donato Del Piano a impreziosirla. È motivo di orgoglio per tutti noi catanesi. È nostro preciso dovere averne cura, rispettarla, preservarla, valorizzarla al meglio.

La valorizzazione della chiesa di San Nicolò l’Arena a Catania

“Un primo passo – afferma il sindaco – lo abbiamo fatto con la pedonalizzazione della piazza e con la piantumazione di dieci nuovi alberi grazie al progetto di democrazia partecipata “2000 alberi per Catania”; oggi mettiamo un altro tassello, con l’avvio dei lavori di restauro dei tre grandi portoni lignei del prospetto principale, dei gradoni lapidei del sagrato (divelti in più punti, saranno interamente sistemati), realizzati dalla ditta affidataria “Ennaion Restauri” di Maria Angela Sutera.

Senza gravare sulle casse comunali, perché i circa 35.000 euro necessari sono stati stanziati con il gettito derivante dalla tassa di soggiorno. Ringrazio l’assessore Mirabella, il capo di gabinetto Ferraro e il direttore della cultura Di Caro per l’impegno profuso anche questa volta.

Una volta conclusi i lavori, San Nicolò ci apparirà ancora più bella di quello che è”.


Il Castello Ursino di Catania torna a risplendere: completata l’illuminazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *