Fast Animals and Slow Kids in concerto a Catania: biglietti ridotti Unict


Per i FASK il palco è il luogo perfetto dove celebrare l’unione tra la loro musica e il pubblico: tutti i dettagli sul live di Catania della band perugina.


Lunedì 18 luglio alle 21:00, al Monastero dei Benedettini, si esibiscono in concerto i Fast Animals And Slow Kids (Fask) nell’ambito della nuova edizione di “Porte Aperte Unict”, la rassegna di eventi culturali che l’Università di Catania organizza annualmente per gli studenti e per tutta la città, in collaborazione con i principali operatori culturali etnei.

Per i FASK il palco è sicuramente il luogo perfetto dove celebrare l’unione tra la loro musica e il pubblico. Il tour, inoltre, è l’occasione per la band di Aimone Romizi (voce, chitarra, percussioni), Alessio Mingoli (batteria, seconda voce), Jacopo Gigliotti (basso) e Alessandro Guercini (chitarre) per presentare dal vivo i brani dell’ultimo album “È già domani” (pubblicato da Woodworm in licenza esclusiva Believe Artist Services).

“È già domani” (disponibile in tutti gli store digitali e nei negozi tradizionali in versione CD e vinile) contiene 12 tracce tra cui “Come un animale”, “Cosa ci direbbe” featuring Willie Peyote (anche lui a Porte Aperte Unict 2022 e prima collaborazione nella storia della band), “Stupida Canzone” e “Lago ad alta quota”. L’album, che ha debuttato alla posizione n. 5 della classifica ufficiale italiana e alla 2° posizione della classifica vinili, ha dimostrato come la band abbia fatto un ulteriore passo in avanti non solo nei testi ma anche nella scrittura dei brani e nella produzione.

L’album, prodotto dai FASK e Matteo Cantaluppi, è frutto di due lunghi anni di lavoro che hanno portato nuovamente i Fast Animals and Slow Kids in studio dopo il precedente disco del 2019 “Animali notturni” (che aveva debuttato nella top10 FIMI-GFK). L’ultimo album ha convinto non solo il pubblico ma anche la critica, come testimoniano le recensioni entusiastiche che hanno accompagnato la pubblicazione.

Biglietti Unict

Grazie alla rinnovata sinergia tra Puntoeacapo e l’Università di Catania, anche quest’anno, è prevista una scontistica sui biglietti, riservata agli iscritti e al personale universitario: gli studenti iscritti all’Università di Catania e che fanno parte di programmi di mobilità e di scambio con l’Università nonché il personale universitario potranno acquistare i rispettivi biglietti al costo ridotto di 25,30 euro (incluso prevendita).

I ticket ridotti sono acquistabili esclusivamente al punto vendita Tabacchi Magni (Via Sangiuliano 239 – Catania), e al botteghino dei concerti, il giorno degli spettacoli. Sarà necessario esibire, al momento dell’acquisto, copia del tesserino di appartenenza all’Università o di altro documento attestante l’esistenza del rapporto con l’Università e di essere in regola con il versamento delle tasse universitarie.


I Fask riportano la musica a Catania: “Ci siamo visti per stare meglio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.