Incidente sul lavoro in provincia di Catania: morto un operaio


Incidente sul lavoro nel Catanese: è morto un operaio 59enne di un’azienda di Misterbianco che produce lamiere.


Un incidente sul lavoro è costato la vita ad un messinese di 59 anni. L’uomo era originario del villaggio Bordonaro e secondo quanto si è appreso ogni giorno faceva la spola tra la provincia di Catania e quella di Messina: lavorava per un’azienda di Misterbianco che produce lamiere.

Le prime ricostruzioni sostengono che l’operaio dell’azienda sia rimasto impigliato e ucciso da una macchina necessaria per il lavoro di una ditta di Misterbianco che produce alluminio. Le indagini sull’incidente sono condotte dai carabinieri.

La procura di Catania ha aperto un’inchiesta. La salma dell’operaio è stata trasferita al Policlinico di Catania dove sarà eseguita l’autopsia per accertare quanto sia avvenuto. Il corpo non sarà subito restituito ai familiari, ma farà ritorno in città soltanto dopo l’esito dell’esame autoptico.

Catania, morto l’imprenditore Reina: indimenticabili le sue pubblicità in TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.