Festa Sant’Agata 2021, Razza: “Nessuna competenza della Regione”

Festa Sant’Agata 2021: l’evento e la tutela delle misure di sicurezza non sarebbero di competenza della Regione. Le parole di Ruggero Razza.

Si parla molto, in questi giorni, della Festa Sant’Agata 2021 e della sua sorte a causa della pandemia tutt’ora in corso. Sulla questione è intervenuto anche l’assessore regionale alla salute, Ruggero Razza, che ha chiarito come l’organizzazione dell’evento non sia di competenza della Regione Siciliana.

“La festività agatine non sono competenza della Regione”

Ecco le parole che l’assessore ha utilizzato per chiarire la posizione della Regione in merito ai festeggiamenti: “La Regione Siciliana non è mai intervenuta sulla organizzazione della Festa di Sant’Agata, non avendone alcuna competenza sotto ogni profilo. Come è noto, le misure per la tutela dell’ordine pubblico e per garantire il rispetto di qualsiasi ordinanza ministeriale o locale competono esclusivamente alle autorità prefettizie ed è ovvio che l’organizzazione liturgica sia di competenza dell’Arcidiocesi di Catania. Da catanese anche io troverò il modo di rendere omaggio alla nostra Patrona, nel rispetto delle scelte adottate dalle istituzioni competenti”.


Festa Sant’Agata 2021: ecco il programma completo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *